Messaggi vocali

Estimated reading: 4 minutes 144 views
Sezione OCC

Gestione > Messaggi vocali

 

TVox riproduce messaggi audio codificati nei formati mp3 oppure wav PCM 8 kHz, 16 bit e mono.

In questa sezione, hai la possibilità di aggiungere nuovi messaggi vocali che possono essere utilizzati sia per la riproduzione della musica in attesa, sia per i messaggi di cortesia configurati nei trattamenti disponibili per i servizi di risposta, di Contact Center o di Posto operatore.

Per aggiungere nuovi messaggi audio che hai già a disposizione, clicca sul pulsante + File Audio e carica il file, o i file se devi aggiungerne più di uno, trascinandoli nell’area azzurra.

Se desideri, hai la possibilità di impostare un prefisso che verrà automaticamente aggiunto al nome del file importato.

Se il messaggio audio che stai aggiungendo dovrà essere utilizzato anche come musica di attesa, assicurati di spuntare la relativa casella prima di procedere con l’inserimento.

Dopo l’inserimento, troverai i messaggi nell’elenco generale. Qui hai la possibilità di ascoltarli, di scaricarli e di visualizzare in quali servizi sono utilizzati.

Nella colonna MoH (Music on Hold), i file contrassegnati con una spunta sono quelli selezionabili come musica d’attesa nei servizi.

Attenzione

In questa sezione, troverai anche alcuni messaggi di sistema già presenti nell’elenco, come ad esempio quelli con i prefissi “callback“, “digit_” e “rec_“, così come altri impostati con flag “MoH”.

È importante sapere che non puoi eliminarli e non devi modificarli in quanto potresti compromettere il corretto funzionamento di alcune funzionalità.

Text To Speech

TVox offre la possibilità di generare messaggi audio tramite la tecnologia Text-to-Speech (TTS), grazie all’integrazione con fornitori terzi che forniscono questo servizio.

 

Attualmente, è possibile integrare TVox con i seguenti servizi offerti da:

  • Google
  • Nuance
Importante

Prima di configurare TVox per la generazione di messaggi tramite Text-to-Speech (TTS), assicurati di aver acquistato le licenze necessarie dal fornitore di servizi.

Le licenze sono rilasciate in base all’istanza su cui devono essere installate e sono legate alle seguenti informazioni:

  • NODE_HOSTNAME: hostname del server
  • NODE_HOSTID: indirizzo ip attestato sulla scheda di rete
  • NODE_HOSTMAC: mac address della scheda di rete

Prima di prendere la decisione di acquistare le licenze TTS, hai la possibilità di testare il servizio di creazione di messaggi con il motore Google, con un limite massimo di 100 messaggi che puoi creare o modificare.

Quando clicchi sul pulsante +TTS, il form di creazione messaggio mostra un riquadro in alto che indica quanti sono i file rimanenti che puoi creare/modificare.

Condividi documento

Messaggi vocali

Oppure copia il link

CONTENUTI

Prenota la tua demo!

Compila il form

Prenota la tua demo!

Compila il form

Prenota la tua demo!​

Compila il form