Modalità di lavoro

Estimated reading: 6 minutes 155 views

Il termine modalità di lavoro di TVox si riferisce alla predisposizione del sistema a lavorare in un ambiente di tipo on prem, di solito senza la necessità di una configurazione NAT 1:1, oppure in modalità NAT 1:1, consentendo quindi al sistema di essere esposto su internet.

Le differenze riguardano principalmente le configurazioni legate a temi di sicurezza, come ad esempio il grado di sicurezza delle password per utenti, così come il provisioning e il protocollo SIP, determinando alcune differenze nel modo in cui la componente server di TVox attiva i propri processi.

Durante l’installazione e la configurazione di un nuovo sistema TVox, dovrai scegliere quale sarà la sua modalità di lavoro, che si distingue in due tipologie:

  • Pure Cloud (NAT 1:1)
  • Standard
Importante

La scelta della modalità di lavoro di TVox rappresenta la prima configurazione che deve essere effettuata dopo l’attivazione della licenza.
Inizialmente, lo stato è impostato su Standard. Nel caso in cui si stia configurando un’architettura di tipo Pure Cloud, sarà necessario selezionare l’altra opzione.

Pure Cloud (NAT 1 a 1)

La modalità Pure Cloud (NAT 1:1) deve essere configurata impostando TVox in NAT 1: 1 e, in linea generale, accessibile pubblicamente tramite Internet.

E’ obbligatorio disporre di un indirizzo IP pubblico statico da assegnare a TVox e configurarlo nella sezione OCC-Sistema-Configurazione di sistema-Dominio.

E’ inoltre obbligatorio avere un dominio sul DNS pubblico che risolva l’IP pubblico sopra citato. Anche il dominio va configurato nella sezione OCC-Sistema-Configurazione di sistema-Dominio.

L’abilitazione della modalità Pure Cloud (NAT 1 a 1) imposterà di default le seguenti configurazioni:

OCC – Sistema – Configurazione di sistema – Autenticazione e Sicurezza – Sicurezza Password e Provisioning

  • Sicurezza password utente = Sicura
  • Sicurezza password SIP = Sicura
  • Sicurezza provisioning telefoni = sicuro+RPS abilitato
 

Parametri per interni SIP

  • Modalità di trasporto: TLS
  • ICE NAT Traversal = Yes per i modelli Yealink supportati
  • Peer 2 Peer = No
 

Provisioning telefoni

  • Yealink: è disponibile il provisioning in modalità automatica tramite RPS
  • Altri: l’url di provisioning deve essere impostato manualmente sul singolo telefono
  • Tutti: tutti i telefoni devono essere ri-provisionati per ottenere i nuovi parametri SIP a seguito di modifiche configurative
 

Controllo telefonico

  • Il controllo telefonico completo è supportato solo per Yealink con firmware >= 81.0.15
  • Per tutti gli altri modelli è supportato solo il controllo telefonico parziale (click-to-dial, chiusura chiamata, trasferta cieca)

 

Client MCS

Nel caso in cui si proceda a cambiare la modalità di lavoro da Standard a Pure Cloud, eventuali configurazioni di tipo client MCS verranno rimosse e non potranno essere recuperate.

 

Modalità «Smart Working»

Nel caso in cui si proceda a cambiare la modalità di lavoro da Standard a Pure Cloud, tutti i dispositivi WebRTC e App TVox Team saranno utilizzabili tramite internet. Per questo motivo, la funzionalità «Smart Working» verrà abilitata per questi dispositivi.

 

Server TURN/STUN

Verrà abilitato un server TURN/STUN co-residente. Questo ha la stessa funzione del server TURN/STUN fornito dal server MCS nel caso di modalità di lavoro Standard con TVox interconnesso a MCS.

Standard

La modalità cosiddetta Standard identifica un TVox installato e operante su rete locale o su piattaforma cloud, ma non esposto su internet tramite NAT 1 a 1.

Al momento della prima configurazione non vengono effettuate operazioni particolari, per cui a livello di sicurezza e configurazioni di sistema si hanno le seguenti impostazioni di default:

OCC – Sistema – Configurazione di sistema – Autenticazione e Sicurezza – Sicurezza Password e Provisioning

  • Sicurezza password utente = Non sicura
  • Sicurezza password SIP = Non sicura
  • Sicurezza provisioning telefoni = Base
 

Parametri per interni SIP

  • Modalità di trasporto: UDP
  • ICE NAT Traversal = No
  • Peer 2 Peer = Yes
 

Provisioning telefoni

Il provisioning è disponibile attraverso la configurazione manuale sui dispositivi dell’URL di provisioning se disponibile un server DHCP. È possibile configurare su di esso le opportune direttive per attivare il cosiddetto autoprovisioning.

 

Modalità «Smart Working»

La modalità Smart Working è attivabile sui singoli utenti per Client e/o app TVox Team, a condizione della disponibilità di licenze di tipo Smart Working su TVox e della realizzazione architetturale che prevede TVox collegato a un MCS, come descritto qui.

Nota

Passaggio da modalità Pure Cloud a Standard.

Se si passa dalla modalità Pure Cloud alla modalità Standard verranno effettuate le seguenti operazioni:

  • Disabilitato il supporto ICE per i telefoni Yealink
  • Disabilitato il server TURN/STUN co-residente
  • Disabilitato lo smart-working per tutti gli utenti
Condividi documento

Modalità di lavoro

Oppure copia il link

CONTENUTI

Prenota la tua demo!

Compila il form

Prenota la tua demo!

Compila il form

Prenota la tua demo!​

Compila il form